L’assicurazione sanitaria Maldive è sicuramente consigliata per coloro che hanno intenzione di fare un viaggio in queste località.

Per capire meglio perché è opportuno stipulare un’assicurazione sanitaria viaggio Maldive, analizziamo la situazione sanitaria del Paese e cerchiamo di comprendere come viaggiare sicuri alle Maldive, tenendo conto anche delle strutture mediche presenti sul luogo e delle condizioni in cui si trova la sanità in questa meta del mondo.

Senza dubbio le Maldive non rappresentano una destinazione pericolosa dal punto di vista della salute.

Per andare alle Maldive infatti non occorre obbligatoriamente effettuare vaccinazioni.

Il certificato internazionale di vaccinazione è obbligatorio esclusivamente se si proviene da zone del mondo che sono state individuate come a rischio di febbre gialla.

In tutti gli altri casi non sono previste vaccinazioni obbligatorie per andare alle Maldive.

È opportuno però pensare alla possibilità di un’assicurazione sanitaria Maldive, per far fronte ad ogni eventualità.

Situazione sanitaria del Paese

Come abbiamo già specificato, le Maldive non costituiscono una destinazione pericolosa relativamente alla sanità.

È bene però fare attenzione, se hai previsto un viaggio in questi luoghi, al cambiamento del clima e delle abitudini in tema di alimentazione.

Bisogna ricordare infatti che a volte il cibo potrebbe risultare molto ricco di spezie.

È opportuno prestare una certa attenzione agli sbalzi di temperatura, alla presenza di aria condizionata nei luoghi visitati, ai colpi di sole e alle scottature in cui si potrebbe incorrere se ci si espone per molte ore ai raggi del sole.

È importante bere soltanto acqua di bottiglia e lavare correttamente la frutta e la verdura, non utilizzando l’acqua corrente.

Per evitare il rischio di problemi intestinali, porta con te sempre appositi medicinali.

A volte si potrebbero verificare dei casi di otite, in genere a causa dei batteri che si trovano nel plancton del mare.

È fondamentale quindi avere con te anche un disinfettante per le orecchie, che potrebbe risultare utile in alcune occasioni.

Come funziona l’assistenza medica

Il consiglio per chi si reca alle Maldive è quello di stipulare un’assicurazione sanitaria Maldive che possa coprire anche le eventuali spese da affrontare nel caso di un rimpatrio aereo o di trasferimento del paziente in un altro Stato.

L’assistenza medica non è eccellente in queste località. Per questo è fondamentale avere a disposizione un’adeguata assicurazione sanitaria Maldive, per far fronte ad ogni esigenza.

Quindi è opportuno mettere in pratica delle opportune attività di prevenzione, soprattutto per quanto riguarda l’alimentazione.

È fondamentale ad esempio non consumare latte o altre bevande prodotte nel luogo.

Allo stesso tempo è opportuno non aggiungere ghiaccio alle bevande. Inoltre è importante consumare uova cotte bene, ad una temperatura di almeno 70 gradi.

Per difendersi da eventuali problemi che potrebbero insorgere, è fondamentale tenere in considerazione le comuni norme igieniche, come il lavarsi le mani di frequente.

Per recarsi in questo luogo, anche se non sono obbligatorie delle vaccinazioni (a parte quella contro il rischio di febbre gialla nei casi che abbiamo indicato), sono consigliate quelle contro il tifo e contro l’epatite A e B.

Tutte le informazioni utili possono essere richieste comunque al Servizio di Medicina dei Viaggi offerto dall’Asl di competenza del territorio in cui risiedete.

È opportuno informarsi almeno 15 giorni prima di partire per il viaggio.

Strutture sanitarie presenti

Non si può paragonare il servizio offerto dalle strutture sanitarie delle Maldive a quello che possiamo riscontrare in Europa.

Non sempre è possibile trovare con facilità i farmaci di cui si ha la necessità, quindi è importante portare con te i medicinali necessari, insieme ad un’assicurazione sanitaria Maldive, se hai intenzione di effettuare un viaggio in questi luoghi.

È opportuno portare con te anche un certificato redatto dal medico per confermare le eventuali malattie di cui soffri.

Alle Maldive sono presenti 21 centri sanitari, che hanno una competenza su tutti gli atolli.

Due ospedali presenti nella capitale offrono le cure specializzate. All’interno dei resort non è facile trovare dei medici, a meno che non si tratti di strutture di lusso.

Chi si dedica alle immersioni dovrebbe considerare l’ipotesi di un’assicurazione sanitaria Maldive.

Sul luogo sono presenti quattro camere iperbariche per le emergenze in acqua, ma a volte gli interventi di questo tipo risultano molto costosi.

Assicurazione sanitaria viaggio Maldive

Un’assicurazione sanitaria Maldive dovrebbe quindi tenere conto di diversi fattori.

Senza dubbio è importante la copertura con massimali illimitati per le spese mediche e per l’eventuale rimpatrio.

È opportuno che l’assicurazione possa far fronte a dei piccoli problemi di salute che potrebbero verificarsi in un luogo come le Maldive, ad esempio in caso di un’insolazione che comporta l’insorgenza della febbre.

In questo caso ad esempio sarebbe importante un servizio di consulenza telefonica per gestire al meglio la situazione di emergenza, prendendo in considerazione i consigli sul centro medico più vicino e su come effettuare il trasporto in aereo ad esempio da un atollo ad un altro.

L’ospedale principale delle Maldive si trova nella capitale, Malé. In base alle varie situazioni, una polizza adeguata dovrebbe prevedere gli spostamenti anche in altri ospedali, come quelli dello Sri Lanka o dell’India.

L’assistenza dovrebbe essere 24 ore su 24, con la possibilità di un interprete telefonico. Inoltre sarebbe opportuno considerare la possibilità dell’annullamento o del pagamento diretto nelle situazioni di ricovero.

Assicurazione sanitaria Maldive: le nostre opinioni

Fare un viaggio alle Maldive è il sogno di molti. Sono in tanti a voler sperimentare la sensazione unica di un viaggio in questa lontana località.

È importante però, prima della partenza, tenere in considerazione le caratteristiche fondamentali del sistema sanitario del luogo, prendendo come punto di riferimento le strutture sanitarie presenti.

Per questo un’assicurazione sanitaria per un viaggio all’estero può essere uno strumento importante per stare al sicuro.

Informati prima della partenza con un consulente per scoprire tutte le possibilità che potrebbe garantirti una polizza assicurativa di questo genere.

Quale assicurazione scegliere

Scegliere l'assicurazione sanitaria viaggio è un passo importante. Informarsi pertanto è fondamentale. 

La migliore assicurazione sanitaria viaggi è il prodotto di ALLIANZ chiamato TRAVEL CARE.

Ti spieghiamo meglio!

Allianz Travel Care Assicurazione sanitaria viaggio

TRAVEL CARE è una polizza di ALLIANZ che copre da eventuali rischi sia nel caso di un viaggio turistico o effettuato per lavoro o per studio.

Prevede 2  garanzie principali:

  • assistenza viaggio nel caso di infortunio, malattia con consulenza medica e assistenza 24 ore su 24
  • copre spese mediche, spese chirurgiche e ricovero in ospedale.

 

>>RICHIEDI UN PREVENTIVO ALLIANZ!<<

Inoltre ti ricordiamo che abbiamo recensito TUTTE le ASSICURAZIONI SANITARIE VIAGGIO, se le vuoi confrontare clicca qui sotto.

>>CONFRONTA LE MIGLIORI ASSICURAZIONI SANITARIE VIAGGIO<<

 

Costo medio

Per calcolare il costo di un’assicurazione sanitaria Maldive, consideriamo ad esempio la possibilità di un viaggio per vacanza di una persona tra i 26 e i 60 anni, della durata di una settimana.

In questo caso il costo medio si aggira intorno ai 60 euro, ma può variare in base alle opzioni scelte e ai servizi aggiuntivi che le compagnie assicurative mettono a disposizione degli utenti.

Ad esempio alcune compagnie propongono opzioni extra per ottenere i rimborsi nelle eventualità di furti o di smarrimenti del bagaglio, un indennizzo in caso di ritardo dell’aereo, un rimborso delle spese dell’hotel in caso dovessi avere la necessità di prolungare il soggiorno per l’impossibilità ad intraprendere il viaggio di ritorno.

In alcuni casi ci sono anche delle opzioni aggiuntive che le compagnie propongono ad esempio per proteggere da furti o danneggiamenti dei dispositivi elettronici personali, come lo smartphone, il tablet o la fotocamera.

Il prezzo può quindi variare in base alle caratteristiche scelte. Per questo motivo è importante fare un preventivo, anche online, per avere un’idea precisa di quanto si dovrà spendere.

Cosa deve coprire la tua assicurazione

DETTAGLI SI NO OPZIONALE
SPESE DI RIMPATRIO IN AEREO x
COPERTURA SPESE SANITARIE x
COPERTURA SPESE PER RITARDO VOLO x
COPERTURA SMARRIMENTO BAGAGLIO x
CURE ODONTOIATRICHE x
ASSISTENZA PER ACQUISTO FARMACI x

 

Scopri l’assicurazione sanitaria viaggio in base alla tua destinazione! INIZIA DA QUI!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here