Assicurazione sanitaria Nuova Zelanda: quali sono tutte le caratteristiche che dovrebbe avere per la Nuova Zelanda assicurazione sanitaria?

Se ti stai ponendo questa domanda, sei arrivato proprio nel luogo giusto, perché intendiamo parlare dell’assicurazione sanitaria viaggio Nuova Zelanda.

Ti vogliamo dare tutte le informazioni possibili che ti possono servire nel caso tu abbia intenzione di fare un viaggio in Nuova Zelanda.

Ti diciamo subito che è davvero molto conveniente stipulare un’assicurazione sanitaria privata Nuova Zelanda.

Quando ti trovi all’estero, tieni sempre in considerazione questa possibilità, anche perché viaggiare sicuri è davvero molto importante.

Trovandoti alle prese con il sistema sanitario di un altro Paese, ti potresti ritrovare nella condizione di avere bisogno di una visita medica, di acquistare farmaci, di usufruire di un ricovero ospedaliero anche breve e non è sempre facile orientarsi anche con la copertura delle spese.

Per questo ti consigliamo l’assicurazione sanitaria Nuova Zelanda e ti aiuteremo a scegliere quella che possa fare al caso tuo.

Situazione sanitaria del Paese

La situazione sanitaria in Nuova Zelanda non è particolarmente difficile.

Possiamo dire che non sono diffuse malattie a livello epidemico e tra l’altro il sistema sanitario in vigore è strutturato a livello pubblico con delle sovvenzioni da parte del Governo, anche se non mancano le strutture private.

In realtà non possiamo dire che le condizioni siano particolarmente difficili, anche se per quanto riguarda i costi è impossibile parlare di un sistema pubblico totalmente gratuito anche per i cittadini.

Quindi proprio per questo motivo ti consigliamo un’assicurazione sanitaria Nuova Zelanda, perché dei costi, anche se bassi, comunque per le spese mediche ci sono.

Come funziona l’assistenza medica

Parlando di costi del sistema sanitario pubblico, in teoria i cittadini neozelandesi potrebbero stipulare anche un’assicurazione sanitaria privata.

Nella prassi però questo è difficile che accada, perché comunque i costi per i cittadini sono abbastanza affrontabili.

È pur vero però che per i turisti l’assistenza sanitaria potrebbe comportare dei costi notevoli.

Se non sei un cittadino neozelandese e ti trovi in Nuova Zelanda soltanto per un viaggio, poterti sottoporre anche ad una visita di routine potrebbe costarti caro a livello economico.

Ecco quindi che l’assicurazione sanitaria Nuova Zelanda potrebbe essere uno strumento utile in caso di viaggi studio, di vacanza o di viaggi di lavoro, anche nel caso dell’assicurazione sanitaria Working Holiday Nuova Zelanda.

Strutture sanitarie presenti

Nelle aree urbane le strutture sanitarie sono di ottimo livello.

Qualche difficoltà, invece, si incontra per l’accesso alle strutture sanitarie presenti nelle aree rurali.

Qui ci possono essere degli ostacoli in più, non tanto per il livello igienico negli ospedali, che sono sempre ottimi da questo punto di vista.

Più che altro a creare qualche difficoltà può essere l’assenza di personale altamente specializzato.

Assicurazione sanitaria viaggio Nuova Zelanda

Ci sono diverse compagnie assicurative che propongono varie offerte per l’assicurazione sanitaria Nuova Zelanda.

Tutte possono essere particolarmente allettanti, ma ti consigliamo di scegliere quella che ti sembra migliore soprattutto tenendo conto delle tue necessità.

Innanzitutto considera per quale motivo ti rechi in Nuova Zelanda, se è semplicemente una vacanza o se è un viaggio di lavoro o per studiare.

Questo potrebbe fare la differenza, anche in funzione del periodo di permanenza.

Fatti fare sempre un preventivo dell’assicurazione sanitaria Nuova Zelanda, in modo da poter valutare anche le caratteristiche dell’assicurazione in base alla disponibilità che hai riguardo al tuo budget di partenza.

Le assicurazioni sanitarie private possono variare di prezzo, ma anche in base alle coperture che possono offrire e in base ai servizi che possono mettere a disposizione.

Fai in modo di scegliere il miglior rapporto qualità-prezzo.

In ogni caso ci sono delle funzionalità di cui proprio non puoi fare a meno e quindi delle caratteristiche essenziali di cui dovrebbe essere dotata la tua assicurazione sanitaria Nuova Zelanda.

Per esempio alcune compagnie privilegiano i pagamenti indiretti attraverso dei rimborsi spesa.

Questo significa che, nel momento in cui ti trovi a pagare per una visita o per un ricovero all’estero, devi tu stesso anticipare il pagamento, per poi chiedere un rimborso alla compagnia assicurativa.

Invece dovresti privilegiare un’assicurazione sanitaria Nuova Zelanda che preveda pagamenti diretti delle spese mediche, anche per visite mediche in ospedale e per eventuali interventi chirurgici di cui potresti avere bisogno.

Molto importante dovrebbe essere il rimborso delle spese mediche e per l’acquisto dei farmaci, per le spese odontoiatriche da sostenere con urgenza e per un eventuale trasporto al centro medico di primo soccorso in caso di eventuali incidenti.

Assicurati anche che sia compreso il servizio di rimpatrio aereo sanitario, in caso di terapia da affrontare direttamente nel nostro Paese.

Assicurazione sanitaria Nuova Zelanda: le nostre opinioni

Ti abbiamo già detto che avere a disposizione un’assicurazione sanitaria Nuova Zelanda può essere davvero importante.

Come ti abbiamo spiegato, per un turista sottoporsi anche ad una visita medica potrebbe costare molto caro.

Ecco perché una buona assicurazione privata potrebbe metterti al riparo dalle spese da sostenere.

Quale assicurazione scegliere

Scegliere l'assicurazione sanitaria viaggio è un passo importante. Informarsi pertanto è fondamentale. 

La migliore assicurazione sanitaria viaggi è il prodotto di ALLIANZ chiamato TRAVEL CARE.

Ti spieghiamo meglio!

Allianz Travel Care Assicurazione sanitaria viaggio

TRAVEL CARE è una polizza di ALLIANZ che copre da eventuali rischi sia nel caso di un viaggio turistico o effettuato per lavoro o per studio.

Prevede 2  garanzie principali:

  • assistenza viaggio nel caso di infortunio, malattia con consulenza medica e assistenza 24 ore su 24
  • copre spese mediche, spese chirurgiche e ricovero in ospedale.

 

>>RICHIEDI UN PREVENTIVO ALLIANZ!<<

Inoltre ti ricordiamo che abbiamo recensito TUTTE le ASSICURAZIONI SANITARIE VIAGGIO, se le vuoi confrontare clicca qui sotto.

>>CONFRONTA LE MIGLIORI ASSICURAZIONI SANITARIE VIAGGIO<<

 

Costo medio

Ma qual è il costo assicurazione sanitaria Nuova Zelanda?

Si tratta circa in media di un costo pari a 60 euro.

Ci riferiamo a questa cifra per un soggiorno di una settimana per una persona di età compresa tra i 26 e i 60 anni.

Ricordati sempre che il prezzo è solamente indicativo, perché potrebbe variare a seconda della tua compagnia di riferimento e in base alle coperture e ai servizi che l’assicurazione di base intende offrire.

Ci sono poi ovviamente dei pacchetti aggiuntivi, che puoi scegliere in maniera opzionale.

Si tratta di opzioni che fanno crescere il prezzo dell’assicurazione, ma che ti possono essere utili durante il tuo viaggio.

Per esempio ti puoi assicurare contro il ritardo del volo, contro l’annullamento del viaggio o contro lo smarrimento o il furto dei bagagli.

In questo caso l’assicurazione ti garantisce il rimborso delle spese che dovrai sostenere per compare generi di prima necessità, non avendo più a portata di mano le tue valigie.

Ti puoi assicurare anche contro il furto o i danni che potrebbero riportare i tuoi oggetti tecnologici che porti in viaggio, come, ad esempio, lo smartphone o la fotocamera.

Cosa deve coprire la tua assicurazione

DETTAGLI SI NO OPZIONALE
SPESE DI RIMPATRIO IN AEREO x
COPERTURA SPESE SANITARIE x
COPERTURA SPESE PER RITARDO VOLO x
COPERTURA SMARRIMENTO BAGAGLIO x
CURE ODONTOIATRICHE x
ASSISTENZA PER ACQUISTO FARMACI x

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here